+39 - 389 55 29 464 coef.eventi@gmail.com

Fuga d’amore

L’Umbria, con il suo aspetto selvaggio ed incontaminato, viene spesso scelta come contesto per una fuga d’amore. Il Lago Trasimeno è un habitat che sa evocare emozioni e benessere e che dona la giusta intimità per un elopement. Gli sposi sono stati felicissimi quando gli ho proposto questa ambientazione per il loro matrimonio, arricchita dall’aspetto tradizionale dato dalla presenza dei barcaioli. Blu il colore guida di questo wild wedding all’insegna della spontaneità sottolineata dal look degli sposini: jeans e camicetta + lace mini dress + cappelli di paglia.

Informale ed intimo

 

Cerimonia simbolica

Una cerimonia originale e legata alla tradizione di un luogo

 

 

 

 

 

 

Sì lo voglio…

Cullati dalle onde

Le emozioni sono quel qualcosa di arcaico che non sempre è facile richiamare alla memoria, ma se ci si immerge nel giusto contesto, emergono come un pesce dalle acque. Questo il concetto che mi ha portato ad ambientare la cerimonia simbolica a bordo delle barche dei pescatori del Lago Trasimeno: l’aspetto tradizionale dei gesti quotidiani legati ad un territorio si unisce a quello ancestrale della natura ed alla meraviglia del panorama. Risultato. un “Sì lo voglio” ricco di emozioni che resteranno sempre tra i migliori ricordi dei miei sposi… ne sono certa!

Sulla riva del lago

Pic-nic per un wild wedding

Dopo la cerimonia l’intimità resta il filo conduttore! Lascio gli sposi ai loro festeggiamenti sulla riva: champagne e cibi tradizionali del Lago Trasimeno, stavolta “a bordo” di un telo in canapa naturale, reso vivo dal blu dei cuscini e delle lanterne.

La ninfa del lago: la nostra sposa

Metti un abitino midi in pizzo bianco, un sandalo basso aperto, un trucco naturale ed una corona di fiori su un hair style con long waves… il risultato?! Una sposa che ci fa pensare al film “Laguna blu”. Il blu infatti è la palette scelta per questo Elopement: lago, allestimenti e sposi in perfetta sintonia con l’ambiente.

Naturale e fiabesca

 

Promesse d’amore

Su una nassa da pesca

Potevano forse mancare le promesse degli sposi? Piccole frasi e parole del loro amore su bigliettini che ho deciso di appendere alla nassa dei pescatori.

Lo specchio è il lago in cui i nostri occhi cercano di fare i cigni.

Photocredits; Tommaso Regni