+39 - 389 55 29 464 coef.eventi@gmail.com

Pensate, è stato proprio un uomo a stilare una serie di accorgimenti su come ci si dovrebbe comportare nel rapporto con gli altri e nelle diverse situazioni.
Monsignor della Casa, scrisse un manuale sui buoni usi e comportamenti e, nonostante il Galateo sia con lui nato ormai molto tempo fa, le sue osservazioni restano ancora attuali. Ci propone una serie di comportamenti che sarebbe opportuno tenere o evitare, ma soprattutto vuole farci comprendere l’importanza di un’attitudine mentale volta all’attenzione e alla tolleranza verso gli altri.

Non basta conoscere le buone maniere, ma bisogna metterle in pratica in ogni occasione, sperimentarle e commettere anche degli errori dai quali imparare. L’importante è avere una sorta di ‘misura’ nel parlare, nello stare a tavola e nei comportamenti che ci permetta di osservare e comprendere la tradizione e la cultura in cui si sta vivendo affinché le nostre maniere risultino piacevoli anche agli altri e non solo a noi stessi.

Schermata 09-2457273 alle 23.09.18Sta di fatto che l’uomo non vive in isolamento ma è per definizione un “animale sociale”, in relazione con gli altri e per far si che questo avvenga in serenità, è una grande opportunità poter conoscere quali sono le sfumature che rendono amabili le persone.

Saper rispettare gli altri e mettere a freno i nostri impulsi ed egoismi sicuramente aiuta ad avere buoni rapporti personali con gli altri.
Il Galateo quindi è’ uno strumento per valorizzarsi, sentirsi appropriati in ogni situazione e fare una buona mostra di se.
E’ luogo comune pensare che solo il gentil sesso possa essere interessato a questioni di stile e di eleganza, ma la realtà dimostra il contrario. Nella storia gli uomini hanno sempre considerato le “buone maniere” come un’espressione di cultura e di fascino e oggi non sono assolutamente da meno. Soprattutto a tavola e nei momenti conviviali gli uomini amano sfoggiare il meglio di sé.
Moltissimi sono gli appassionati di cucina, di design, del buon vestire… Non vogliamo fermarci alleSchermata 09-2457273 alle 23.10.55 apparenze, tutt’altro. Crescono sempre più le occasioni in cui la classe aiuta a fare la differenza: aperitivi, eventi, incontri di lavoro, cene nella propria casa… pensate di dover organizzare una serata galante o un momento conviviale tra amici, scegliereste di presentare la vostra tavola in modo caotico e disattento o fareste la massima attenzione nel rendere tutto perfetto? Un bel servizio da tavola di design, bicchieri adatti al vino che avete scelto, una disposizione delle stoviglie e dei cibi che valorizzi le vostre creazioni.

Non dimenticate che a tavola si conosce la vera essenza di una persona, sia che siate uomini che donne e non lasciate dire che “non esistono più gli uomini di una volta”. 

Tutti devono poter mostrare il proprio fascino!

Se desiderate approfondire il galateo a tavola, come apparecchiare in modo formale e informale, invitare e intrattenere gli ospiti non perdete le prossime puntate. Continuate a seguirmi!

Alessandra Carbonari